Scelta del disegno per il tuo tatuaggio

Stai scegliendo il disegno per il tuo tatuaggio, molto bene! oltre al soggetto e alla posizione ricorda che la pelle è viva , non è un foglio di carta che rimane pressoché immutato nel tempo.

Col passare degli anni alcuni colori del tatuaggio (in prevalenza il nero, essendo il piu' liquido) possono determinare un allargamento dello spessore del tratto (outline).
Questo può comportare la perdita di definizione dei contorni e di altri elementi come lettere, occhi, mani, visi etc, nei tatuaggi di piccole dimesioni con molti dettagli.

Quindi se il disegno che hai scelto per il tuo tatuaggio è ricco di dettagli o basato su sfumature, è bene aumentarne la dimensione, e magari ripensare anche la posizione, per prevenire il fenomeno dell' allargamento descritto sopra e preservarlo negli anni.

Significative variazioni di peso e massa possono invece alterare la forma e la posizione del tattoo sul tuo corpo.

Oltre a questo, ciò che può compromettere il tuo tattoo è tutto quello che può danneggiare il tuo stesso corpo, abrasioni ed escoriazioni profonde, tagli, ustioni etc