Il topo

In giapponese, Nezumi, il topo è il primo animale dello zodiaco asiatico.

Associato all' abbondanza dei raccolti di riso, svolge il ruolo di messaggero del Dio della Fortuna Daikokuten che sovraintende alla prosperità agricola ed alimentare.

Nel periodo Edo, Nezumi Kozò era il sopranome di Nakamura Jirokichi, famoso ladro che rubava ai samurai, i possidenti dell epoca, per donare ai poveri.

Catturato una prima volta nel 1822 fu marchiato con un tatuaggio distintivo e bandito da Edo. Catturato una seconda volta nel 1831, prima di venir decapitato, confesso di aver rubato oltre 30000 ryò, in più di 100 abitazioni di samurai, in circa 15 anni di carriera.

Poco prima di venir catturato, divorzio da sua moglie, per evitare che venisse punita insieme a lui, come la consuetudine dell epoca prevedeva.

Morto solo e senza soldi, è oggi un eroe del teatro kabuki, personaggio di liriche, ballate, film, manga e videogiochi. La sua tomba, meta di pellegrinaggi, si trova nel tempio di Eko, Ryògoku, Tokyo.

Non riesco a ricordare dove, avevo letto, che il, rappresenta una "confraternita" , famiglia Ninja.

tatuaggio-giapponese-topo